Dal 27 Luglio al 6 agosto un gruppo di giovani, provenienti da diverse zone del sud Italia, si è recato in Albania per fare un esperienza missionaria.

Lì, coadiuvati dai Padri Rogazionisti e dalle Figlie del Divino Zelo, hanno svolto attività di evangelizzazione e catechesi nei villaggi di Spiten, Zejmen e Pllana, partecipando agli incontri vocazionali sulla figura di Abramo. Inoltre, non sono mancate esperienze caritative come la visita alle famiglie bisognose e l’assistenza ai disabili accuditi dalle suore Missionarie della Carità di Scutari.

I missionari, da quanto emerso nella condivisione, hanno sperimentato che “Dio ama chi dona con gioia” (2 Cro 9,7) infatti ciò che si portano a casa sono i volti, le relazioni, i sorrisi, le gioie e le sofferenze di questo popolo Albanese che non smette di confidare nella misericordia di Dio.

Fr. Salvatore Catanese

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *